Movimento naturista

I film porno gratis nudisti volevano rappresentare gli stili di vita dei membri del movimento naturista, ma erano in gran parte un veicolo per l’esibizione della nudità femminile.

Erano principalmente girati nelle località naturiste, ma con la partecipazione di modelle di glamour attraenti.

La nudità del film porno gratis era rigorosamente non-sessuale e nelle scene frontali, le zone pubiche degli attori erano coperte da oggetti, parti di abbigliamento grazie a sapienti angolature.

L’esposizione disinibita di seni e sederi era però abbondante.

Gli standard di recitazione e le tecniche di produzione non erano molto elevati e gli sbocchi commerciali e la loro distribuzione erano molto limitati, così come la quantità di pubblico interessato a questo genere. Molti film sono stati nuovamente riproposti più volte con nuovi titoli o montaggi, per ingannare gli spettatori e far vedere loro di nuovo pellicole già viste. L’interesse per questo genere di film porno gratis scema poco a poco a metà degli anni 60.

Allo stesso tempo, alcuni produttori indipendenti hanno prodotto film erotici che contenevano apertamente nudità femminile senza nascondersi dietro al pretesto di contesti naturisti.

The Immoral Mr. Teas (1959) diretto da Russ Meyer è stato il primo di questi film. In quel film, il contesto per la presentazione della nudità femminile erano le fantasie sulle donne del personaggio principale.      Una delle caratteristiche di questo film è stato l’uso di donne maggiorate, una costante che divenne presto una caratteristica del genere.